Valutazione rischio vibrazioni meccaniche

Preven Srl tra i suoi servizi svolge anche la misurazione dei livelli di vibrazioni meccaniche a cui sono esposti i lavoratori durante lo svolgimento delle attività.
Vengono misurate le vibrazioni meccaniche

sia trasmesse alle mani e alle braccia sia quelle trasmesse al corpo intero, mediante l’impiego di speciali apparecchiature. Scopo della valutazione è verificare il rispetto o il superamento dei limiti imposti dalla norma.

Quesiti dei Clienti

In quali casi è obbligatorio eseguire la valutazione dell’esposizione alle vibrazioni?

Le vibrazioni alle mani e alle braccia vanno valutate in tutte le attività dove si fa uso di attrezzature vibranti tenute con le mani (ad esempio smerigliatrici, trapani, martelli demolitori, ecc.). Le vibrazioni trasmesse al corpo intero riguardano invece chi guida automezzi o mezzi che possono trasmettere questo tipo di vibrazione (carrelli elevatori, mezzi da cantiere, mezzi agricoli, autocarri, ecc.).

Questa valutazione dell’esposizione alle vibrazioni ha una scadenza?

Deve essere aggiornata o rifatta ogni 4 anni, a meno che non vi siano state variazioni significative nell’attività che impongono da subito l’aggiornamento.

Per maggiori informazioni clicca qui a fianco per contattarci.